Il Teatro immaginale delle Ombre – Marzo 2017

Il Teatro immaginale delle Ombre – Marzo 2017

Sabato 18 Marzo
– Ore 15.00/19.00 –

Nell’antica tradizione tibetana una yoghini di grande valore ha dato inizio ad una scuola chiamata del Gcod o Recisione dei Demoni.

Il suo nome era Ma Gcig Lab sgron, nata nel 1055 nel sud-ovest del Tibet, sperimentò un sistema per liberarsi dalle catene della sofferenza e dell’ego grazie al quale nutriva i demoni della mente con il proprio corpo. Come spiega Tsultrim Allione, “i demoni sono parte della nostra mente, non hanno esistenza propria. Sono paure, dipendenze, ossessioni, speranze disconosciute e combattute che ci perseguitano proprio perché tentiamo di liberarcene combattendole”.
Nella rappresentazione rituale del Teatro Immaginale delle Ombre vengono messi in scena alcuni “demoni” personali, dandogli l’opportunità di svelarsi e di trasformarsi in alleati. Rendendo consapevoli queste produzioni della mente egoica è possibile recidere le catene che creano sofferenza trasformando il “demone” in energia pura e fluida.
Il Teatro Immaginale delle Ombre prende spunto dalla preziosa tradizione del Gcod per creare opportunità di crescita personale e di consapevolezza nei partecipanti, sia in chi mette in scena i propri “demoni” sia in coloro che rappresentano per altri..

Conduce: dott.ssa Gigliola Ferrucci

Per info e iscrizioni: 331.2328723