Massaggio metamorfico

Massaggio metamorfico

Il Massaggio Metamorfico nasce dalla Riflessologia Plantare, ma se ne distacca diventando una pratica a parte. Nasce dal principio per cui qualsiasi vissuto dei nove mesi tra il concepimento e la nascita si ripercuote successivamente durante la vita. Nella gestazione è contenuto il potenziale espressivo dell’individuo e le sue caratteristiche, traumi, anche lievi, vissuti in questo delicato periodo restano come blocchi dello sviluppo.

La Metamorfica scioglie questi blocchi con un massaggio leggero, eseguito sul riflesso della colonna vertebrale dei piedi, delle mani, della testa. Non ha controindicazioni e può essere usata su persone di tutte le età, donne in gravidanza, bambini, neonati e portatori di handicap.

Terapista: CAROLINA SIMONCINI