Yoga

Yoga

Silenzio della mente e libertà del corpo.
“YOGA CITTA VRITTI NIRODHA” (lo yoga è l’arresto delle fluttuazioni mentali) Patanjali-yoga sutra 1-2
Quando nella nostra mente è sceso un silenzio profondo, possiamo ascoltare e, asana dopo asana, procedere insieme verso la realizzazione del sé: il più alto obbiettivo dello Yoga.[/one_half]

Un percorso esperienziale per scoprire insieme, con estrema gradualità, quanto il corpo costituisca solo il mezzo e mai il fine nella nostra ricerca di benessere interiore.
Grazie alla guida costante dell’insegnante, l’allievo viene accompagnato a sentire, rispettare e liberare il proprio corpo e a calmare la mente nella riscoperta di quelle percezioni sensoriali che sono fonte di benessere e di creatività.

Insegnante: ELISABETTA