Meditazione

Meditazione

Tutti i MERCOLEDI alle ore 20.00

Incontri di Meditazione analitica

La meditazione non è una terapia perché il suo scopo principale è riportarci allo stato naturale. Lo stato naturale è entrare nel qui ed ora, nel corpo, nelle sue sensazioni e nella consapevolezza dell’IMPERMANENZA di tutto ciò. La natura ci insegna che tutto si trasforma, cambia, fluisce, tutto si dà perché è energia.
Il nostro IO crede nella materialità delle cose, del corpo perché la mente ha creato delle immagini, ha estratto il concetto delle cose e mantiene vive queste immagini dando una sequenza lineare e illusoriamente permanente. L’IO si attacca a queste immagini illusorie perché ha bisogno della sicurezza, dell’idea di permanenza.
La meditazione quindi ha lo scopo di portarci dentro gli attaccamenti dell’IO per conoscerli e trasformarli, ha lo scopo di farci entrare nello stato naturale in cui si sperimenta l’impermanenza e l’interdipendenza con tutto ciò che esiste, dilata i confini dell’IO e per questo motivo è così difficile farla.

Insegnante: ANI CIAMPA TASHI